05/04/2017 12:42

boboli

La casa di moda Gucci finanzierà con due milioni di euro il restauro e la valorizzazione del patrimonio botanico del Giardino di Boboli. Lo hanno annunciato ieri Marco Bizzarri, presidente e Ceo Gucci, il direttore degli Uffizi, Eike Schmidt, e il sindaco di Firenze, Dario Nardella. Il progetto culturale ‘Primavera di Boboli’, promosso dal ministero dei Beni e delle attività culturali e del turismo e patrocinato dal Comune di Firenze, in partnership con le Gallerie degli Uffizi e la donazione di due milioni di euro da parte di Gucci, “farà rifiorire il verde del giardino e lo riporterà al suo status storico di Versailles italiana”, ha sottolineato il direttore degli Uffizi Eike Schmidt: