02/05/2017 09:55

In 150 giovani di Lotta studentesca, organizzazione riconducibile a Forza nuova, hanno sfilato ieri per le vie del centro di Massa “contro la disoccupazione”, sventolando bandiere nere e cantando cori fascisti. Il corteo non era autorizzato: Lotta studentesca aveva ottenuto l’ok per una manifestazione, sempre ieri, nella zona industriale. Per evitare scontri la polizia ha deciso di scortare i manifestanti: la città era blindata anche per il timore di una contro manifestazione delle forze di sinistra.
Si è poi svolta la manifestazione autorizzata, in un piazzale della zona industriale di Massa. Proprio per dirigersi al luogo concordato per l’evento, era stato improvvisato il corteo. Al vaglio ora delle forze dell’ordine immagini e registrazioni per eventuali provvedimenti riguardo alla manifestazione non autorizzata e per verificare se in qualche condotta si possa configurare l’apologia del fascismo.