29/05/2017 16:14

Tre giorni per mettere in mostra il patrimonio enogastronomico del territorio pratese con eventi, convegni e laboratori. E’ quanto prevede Eat Prato, rassegna alla seconda edizione, in programma dal 9 all’11 giugno in città e nel Giardino di Palazzo Banci Buonamici. L’appuntamento, promosso dal Comune di Prato in collaborazione con Associazione Strada dei Vini di Carmignano e dei Sapori Tipici Pratesi e organizzata da Artex con il patrocinio della Regione Toscana, è stato presentato nella sede della Regione Toscana, a Firenze. Sono intervenuti l’assessore regionale al turismo Stefano Ciuoffo, l’assessore alla semplificazione e alle politiche economiche e per il lavoro del Comune di Prato Daniela Toccafondi e il presidente della Strada dei Vini di Carmignano e dei Sapori Tipici Pratesi Fabrizio Pratesi. Tra gli appuntamenti “Pane&Stelle”, trekking urbano dedicato all’arte della panificazione, l’apertura dell’antico mulino Bardazzi di Vaiano, Dolce Lab, laboratorio di pasticceria per bambini e “Al museo con gusto” assaggio di birre artigianali pratesi e della Mortadella di Prato Igp sulla terrazza panoramica del palazzo Pretorio, mentre al giardino Buonamici, c’è “Un giardino di sapori” con i produttori vitivinicoli della Strada dei Vini di Carmignano e le specialità gastronomiche del territorio.