03/01/2018 14:26

“Il 2018 purtroppo si apre con un decesso: un segno ulteriore di come sia necessario continuare a non abbassare la guardia”. Così l’assessore regionale alla salute della Toscana, Stefania Saccardi, sulla morte per meningite di una 46enne ieri all’ospedale Versilia.
L’assessore ricorda che nel 2017, proprio grazie alla campagna di vaccinazione straordinaria avviata dalla Regione, campagna che è stata prorogata nei giorni scorsi fino al 31 dicembre 2018, non sono stati registrati decessi per meningite in Toscana. E anche i casi registrati (15 dei quali 9 di tipo C) sono stati più che dimezzati rispetto al 2016, quando furono 40 (30 per il tipo C), di cui sette mortali.