13/12/2018 10:26

Disponibile già dal 1 gennaio il Morellino di Scansano Docg Annata 2018. Lo rende noto il Consorzio di tutela del vino prodotto in Maremma spiegando “che è stata approvata con il decreto ministeriale del 5 dicembre” la possibilità di anticipare, in via eccezionale, l’immissione sul mercato già da gennaio rispetto alla data consueta dell’1 marzo prevista dal disciplinare.
“Siamo molto felici che ministero e Regione abbiano recepito quanto richiesto dal Cda a supporto dei produttori locali – commenta Alessio Durazzi, direttore del Consorzio tutela Morellino di Scansano -. La richiesta di modifica temporanea del disciplinare trae origine dalle difficili condizioni climatiche e dalle numerose avversità meteorologiche vissute nel 2017, che hanno portato a una rilevante riduzione del raccolto e, di conseguenza, alla disponibilità di un minor numero di bottiglie in cantina”: tra gelate e picchi nelle temperature, il calo della produzione è stato pari “al 27% rispetto all’anno precedente, che già manifestava una flessione del 3% sul 2015”