11/06/2019 17:44

Di nascosto si era introdotto nel dipartimento di matematica dell’Università di Pisa per trascorrervi la notte ma stamani lo ha sorpreso uno dei custodi che ha avvertito il 113 e così i poliziotti hanno scoperto che quell’uomo senza fissa dimora era ricercato da due anni per scontare una condanna per furto e lo hanno arrestato. In manette è finito un croato di cinquant’anni sul quale pendeva in ordine di cattura per scontare una pena di 8 mesi di reclusione inflittagli nel 2017. I rilievi dattiloscopici eseguiti in questura hanno infatti rivelato che lo straniero era destinatario di un ordine di carcerazione finalizzato all’esecuzione di una sentenza emessa due anni fa per scontare 8 mesi di reclusione per un furto in abitazione, commesso a Pisa nel 2014.