11/09/2019 18:18

La procura di Livorno ha chiesto il rinvio a giudizio per l’ex sindaco Filippo Nogarin e per l’ex responsabile della protezione civile comunale ed ex comandante della polizia municipale della città toscana Riccardo Pucciarelli per l’inchiesta sull’alluvione che colpì Livorno nella notte tra il 9 e il 10 settembre 2017, causando otto morti.

Concorso in omicidio colposo plurimo l’ipotesi di reato contestata.

L’udienza preliminare è stata fissata per gennaio 2020.

“C’è voluto un po’ di tempo evidentemente per arrivare a questa decisione visto che le indagini si sono chiuse esattamente 9 mesi fa -commenta su Facebook Nogarin -. In ogni caso – aggiunge l’ex sindaco – per certi versi sono sollevato: finalmente sarà un giudice terzo e dunque indipendente a valutare i fatti e i documenti e ad esprimersi sul mio operato.”