13/09/2019 17:08

Si è rifiutato di esibire il biglietto dell’autobus e, alla richiesta del controllore di mostrargli i documenti per redigere la multa, ha reagito insultandolo e spintonandolo per poi darsi alla fuga.
Così ieri sera l’impiegato dell’azienda di trasporti che prestava servizio sulla linea extraurbana 130 a Poggibonsi (Siena) ha richiesto l’intervento dei carabinieri. Grazie alla descrizione dettagliata fornita dal controllore il fuggitivo è stato presto rintracciato nelle vicinanze dagli uomini dell’Arma. L’uomo, un 25enne di origini albanesi domiciliato a Colle Val d’Elsa, è stato denunciato a piede libero per violenza a pubblico ufficiale.