11/10/2019 18:02

 Due ragazzi di 16 anni sono stati arrestati a Firenze con l’accusa di aver molestato e derubato una giovane studentessa di 20 anni all’uscita da una discoteca. I due giovani, individuati grazie alle immagini registrate da una telecamera comunale, sono stati accusati di violenza sessuale di gruppo e del furto del cellulare e del portafogli della studentessa. Gli inquirenti hanno spiegato che l’episodio risale a luglio scorso quando, dopo una notte trascorsa all’interno di un locale, la studentessa straniera è uscita in strada con i due giovani appena conosciuti. I due 16enni l’avrebbero prima derubata e poi, approfittando del fatto che era ubriaca, l’avrebbero molestata riprendendo la scena con un cellulare.