26/03/2020 15:33

Ance, il gruppo dei costruttori edili della Provincia di Pisa aderente all’Unione industriale, ha deciso di stanziare 50 mila euro a favore dell’ospedale di Cisanello. Lo rende noto l’associazione precisando che “la somma è stata versata direttamente all’ospedale che proprio in questi giorni è stato riorganizzato per poter affrontare al meglio il picco dei contagi sul territorio”. “I costruttori edili della provincia, tra cui alcuni coinvolti direttamente nella realizzazione di opere a supporto dell’emergenza – prosegue la nota – vogliono dare in questo modo un sostegno alle strutture e ai professionisti impegnati nel fronteggiare l’emergenza sanitaria. Questa donazione è un modo per far sentire la nostra vicinanza a tutti gli operatori quotidianamente impegnati nella lotta contro il coronavirus. Sarà l’ospedale a decidere la destinazione di queste risorse sulla base delle necessità operative”.