26/03/2020 19:16

Il Comune di Livorno ha deciso formalmente di sospendere il pagamento delle rette dei servizi educativi 0/3 anni del sistema integrato, per tutto il periodo dell’emergenza coronavirus (fino al 3 aprile), sia nei nidi pubblici che in quelli privati convenzionati. Sospesa anche la quota relativa alla mensa nella scuola primaria. L’offerta pubblica integrata 0/3 anni riguarda 941 bambini, di cui 412 in strutture private convenzionate. L’indirizzo è stato espresso dall’amministrazione nel corso di una seduta di giunta avvenuta in parte in presenza e in parte in videoconferenza e a seguito di approfondimenti e di un confronto con i gestori dei nidi privati. Anche i gestori privati dovranno purtroppo fare a meno delle rette delle famiglie, come la vicesindaco Monica Mannucci ha dovuto confermare agli interessati.