12/01/2016 12:13

Una ragazza grossetana di 22 anni, studentessa a Bologna, è stata colpita da meningite meningococcica di tipo B ed è ricoverata da ieri all’ospedale Sant’Orsola del capoluogo emiliano. E’ quanto si apprende dalla Asl Toscana sud est che da stamani ha avviato l’indagine epidemiologica per individuare i contatti della giovane e avviare immediatamente la profilassi antibiotica: dal 3 al 5 gennaio la 22enne è stata a Grosseto. Risulta inoltre che la studentessa abbia utilizzato bus e treno ed ha poi raggiunto Grosseto col sistema ‘bla bla car’: sono invitati a sottoporsi a profilassi quanti hanno viaggiato con lei. Per la Toscana quello della studentessa è il terzo caso di meningite quest’anno, il 41/o dal 2015