27/07/2016 17:18

Per il nodo Av di Firenze “noi non abbiamo sposato nessun progetto, ci pare difficile in poco tempo inventarne un altro, non pagarne i costi, e soprattutto non avere i tempi allungati. Questo ci preoccupa moltissimo”. Lo ha detto il presidente della Regione Toscana Enrico Rossi, parlando con i giornalisti a margine di un accordo di programma per il torrente Mensola. “Siamo stati a Roma a dire che l’Alta velocità sia separata dal traffico dei treni regionali – ha aggiunto -, perché questa è una garanzia vera, fondata e vogliamo che chi prende i treni regionali, ovvero 220 mila cittadini tutti i giorni, se poi deve prendere l’Alta velocità non debba perdersi per le strade di Firenze”. Queste le parole del presidente Rossi