29/08/2016 17:07

“Non volevamo svegliarla”, si sono giustificati così i genitori che erano andati a fare la spesa in un supermercato a Prato lasciando la loro bimba di 2 anni a dormire in auto. L’allarme è stato dato dalla vigilanza del supermercato Esselunga di Pratilia che ha notato la bimba nell’auto parcheggiata. I due genitori sono stati rintracciati e denunciati dai carabinieri per abbandono di minore. L’auto aveva i finestrini semi abbassati e le condizioni della bimba sono risultate buone. Sul posto, oltre ai militari, anche una ambulanza del 118.