16/12/2016 17:44

“Magico srl e soci prendono atto dell’assunzione di responsabilità di Carrara Holding e comunicano che accettano di formulare un’ultima e irrevocabile proposta d’acquisto entro le prossime 48 ore”. Lo afferma in una nota la società che fa capo all’imprenditore Giuseppe Corrado, interessato all’acquisto del Pisa che ora è di proprietà della famiglia Petroni. “L’offerta – aggiunge Corrado – dovrà tenere conto del grave danno patrimoniale e sportivo arrecato alla società dai ritardi e dai rifiuti espressi da Carrara Holding nei giorni scorsi. Chiediamo pertanto un ultimo sforzo e un atto di fede ai tifosi e alla città per sostenere la squadra nella difficile trasferta di domani”. Quest’ultimo riferimento intendeva convincere la tifoseria a lasciar partire il pullman della squadra bloccato da più di due ore nella tenuta di San Rossore per impedire lo svolgimento della partita in programma domani, e la tifoseria ha risposto in maniera positiva “lasciando libera” la squadra