07/01/2017 13:08

Adam Zbigniew Koziol, un uomo di origine polacca di 49 anni, senza fissa dimora, è stato trovato morto questa mattina a Firenze, sul lungarno Santa Rosa, a poca distanza dagli uffici della Asl e dalle mura di San Frediano. Sul posto i carabinieri e il 118. In base ai primi accertamenti, l’uomo sarebbe morto per assideramento, a causa del freddo e delle temperature rigide della notte. Indagini sono in corso per chiarire le circostanze della morte. Intanto è stata disposta l’autopsia, anche se è quasi certo che il clochard sia morto per assideramento. L’uomo non aveva documenti addosso ed è stato riconosciuto da un altro senza tetto. Sentiamo Alessandro Martini direttore Caritas Firenze