31/01/2017 16:16

Condanna a 7 anni di carcere per l’ex amministratore delegato di RFI, Mauro Moretti, e per Michele Mario Elia, ex dirigente sempre di Rete ferroviaria italiana. Il pubblico ministero, lo ricordiamo, aveva chiesto 16 anni per Moretti e 15 per Elia. Le associazioni dei familiari hanno prima accolto con un breve applauso l’inizio della lettura della sentenza da parte dei giudici del Tribunale di Lucca, poi hanno ascoltato in religioso silenzio. Sentiamo il commento a caldo di Daniela Rombi, vicepresidente del comitato Il Mondo che vorrei