10/03/2017 10:26

Dieci persone sono state denunciate per truffa da parte dei carabinieri della stazione di Forte dei Marmi. Si tratta di quattro italiani e sei cittadini stranieri. L’indagine è scaturita dopo la denuncia presentata da una donna straniera che avrebbe voluto trascorrere una vacanza la scorsa estate a Forte dei Marmi. Per questo motivo aveva deciso di affittare una abitazione aderendo ad un annuncio pubblicato tramite un sito specializzato e versando 600 euro con un bonifico. Una volta giunta a Forte dei Marmi però si era resa conto che all’indirizzo indicato non c’era alcuna abitazione. Le indagini hanno condotto a due uomini di origine campana e una donna cubana che sono stati denunciati come responsabili di truffa in concorso. In un analogo episodio è stata truffata una turista francese che ha versato 500 euro come caparra per affittare un appartamento per una settimana.