05/04/2017 12:47

Da oltre due anni avrebbe maltrattato, anche con percosse, la compagna 32enne fino a quando, nei giorni scorsi, dopo l’ennesimo litigio e il ricorso alle cure del pronto soccorso, la donna si è recata dai carabinieri per denunciarlo. E’ accaduto nel Senese. Secondo la ricostruzione dei militari i maltrattamenti stavano andando avanti da tempo e l’uomo, un fiorentino di 37 anni, è stato denunciato anche per lesioni personali e per furto e danneggiamento: durante l’ultimo litigio, avvenuto nell’abitazione della compagna, avrebbe danneggiato anche i mobili e le avrebbe sottratto le chiavi dell’auto