19/09/2017 20:00

E’ passato poco più di un mese dalla morte di Niccolò Ciatti, un mese da quella notte in discoteca a Lloret de Mar, in Spagna quando il ventiduenne di Scandicci è stato pestato a morte e ucciso. Oggi abbiamo intervistato il padre di Niccolò, Luigi Ciatti, e gli abbiamo chiesto com’è attualmente la situazione sul fronte indagini

Abbiamo poi domandato al signor Ciatti se le istituzioni italiane gli sono state vicine in questo terribile momento