21/09/2017 19:52

“Estremo disagio per chi lavora di notte, fenomeni di illegalità che portano a condizioni di pericolo”. E’ quanto denunciato dai vertici di Confcommercio al prefetto di Firenze Alessio Giuffrida in un incontro che si è svolto oggi in Prefettura sul tema della sicurezza e dei controlli nelle zone dei locali notturni, soprattutto nel centro di Firenze.

Da Confcommercio arriva anche la proposta di poter dotare gli addetti alla sicurezza di spray al peperoncino come ci ha spiegato Aldo Cursano, presidente regionale di Fipe-Confcommercio.