09/10/2017 16:34

Oggi durante la cerimonia del 163/o anniversario dalla fondazione del corpo di polizia municipale a Firenze ha parlato delle novità per quanto riguarda proprio la polizia municipale il comandante Alessandro Casale.

Sempre Casale ha poi fatto il punto sul nuovo servizio dei vigili di quartiere.

Arresto e sanzioni penali per i reati previsti dalla legge Minniti sulla sicurezza, quindi Daspo urbano equiparato al Daspo sportivo; misure cautelari più “facili”, poi, per per quanto riguarda i reati predatori, le pene dei quali sono già state inasprite dal ministro Orlando con la legge 103. Questo, in sintesi, quanto chiede il sindaco di Firenze Dario Nardella per un ‘giro di vite’ sulla sicurezza nelle città. Il sindaco si appresta a lanciare una della campagna contro la criminalità nelle città. Sentiamolo.