20/11/2017 16:38

Una persona, probabilmente un ragazzino, attaccata sul retro dell’ultimo convoglio della tramvia in movimento a Firenze. L’episodio, secondo quanto documentato da almeno una foto scattata da un automobilista e pubblicata sui social, è avvenuto ieri a Firenze. Verifiche sull’accaduto sono in corso da parte della Gest, la società che gestisce il servizio e che ha presentato una denuncia contro ignoti ai carabinieri. Al vaglio le immagini delle telecamere di sorveglianza posizionate lungo il percorso. In base ad una prima ricostruzione effettuata dalla società, si tratterebbe di un ragazzino che potrebbe essersi aggrappato al posteriore del tram alla fermata Talenti, per poi scendere a quella successiva di piazza Batoni, in direzione stazione. In un post sul suo Fb Gest definisce l’episodio “una bravata che poteva finire male”. Noi di Radio Toscana abbiamo sentito su questo brutto episodio, Remo Fattorini responsabile comunicazione di Gest