15/03/2018 18:18

Per la prima volta in Italia un teatro, il Niccolini di Firenze, sarà interamente animato, gestito e curato negli spettacoli da una compagnia di giovani attori. Protagonisti saranno i neodiplomati della Scuola ‘Orazio Costa’, della Fondazione Teatro della Toscana, riuniti sotto il nome de ‘I Nuovi’ a cui si affiancheranno diplomati in altre scuole, selezionati tramite audizioni. Saranno impegnati, a turno, in tutti gli aspetti della macchina teatrale, dalla direzione artistica all’amministrazione, dalla comunicazione alle pulizie. Il progetto, al via da oggi, sarà strutturato su un percorso di tre anni, con borsa di studio mensile per ciascuno degli attori coinvolti. Sentiamo il sindaco di Firenze Dario Nardella