27/12/2018 19:08

Il 2018 per il Consiglio regionale della Toscana è stata “un’ottima annata: con 60 leggi approvate, 112 delibere, 166 mozioni, 28 risoluzioni, 41 ordini del giorno oltre a 92 interrogazioni svolte”. Sono i numeri dell’Assemblea Toscana forniti dal presidente Eugenio Giani che nella conferenza di fine anno ha voluto sottolineare come il tasso di presenza dei consiglieri in aula sia stato del 93%.
Parlando dei numeri il presidente ha spiegato che rispetto al 2017 sono state discusse e approvate 3 leggi in meno ma, “complessivamente, il livello quantitativo delle funzioni consiliari sono state nettamente superiori”, perchè all’abituale ritmo di lavoro, “il Consiglio ha dimostrato di essere sempre presente e capace di interpretare i bisogni del territorio: nelle crisi aziendali, nelle celebrazioni e in tutti i momenti istituzionali”.