05/07/2014 11:36

Riduzione del 20% dei compensi degli amministratori delle società controllate dal Comune di Livorno e compensi forfettari (e non più a tariffa) per i membri dei collegi sindacali. Questi i due punti fondamentali sui quali si articola la delibera illustrata dal sindaco M5S Filippo Nogarin e adottata dalla sua mini Giunta composta al momento dal vicesindaco Stella Sorgente e dall’assessore all’urbanistica Alessandro Aurigi. Dopo il passo indietro di Nogarin sulla nomina dell’assessore alla mobilità Simona Corradini, revocata dal sindaco il giorno successivo l’annuncio, deve ancora concludersi la procedura di selezione per i sei posti vacanti di assessore da attribuire attraverso il vaglio degli oltre 900 curriculum arrivati all’apposito comitato del Movimento. s.f.

Open chat
Powered by