02/05/2019 09:50

Trovato morto nel suo appartamento a Capo Verde, David Sollazzo, un 30enne fiorentino. Il giovane, un cooperante agronomo, si trovava sull’isola per coordinare un progetto di cooperazione per il Cospe, una Ong di Firenze. “Al momento non posso dirvi più di quanto già sapete – ha spiegato all’ANSA il console Luigi Zirpoli – le autorità stanno indagando e oggi ci sarà l’autopsia”. Il Cospe ha diffuso la notizia ieri mattina attraverso una nota pubblicata sul proprio sito, nella quale  si stringe “attorno alla famiglia, alla fidanzata e agli amici, con l’impegno di fare di tutto per appurare la realtà dei fatti, ancora sgomenti per la tragica notizia”.