06/06/2019 16:44

La presidente della Corte di Appello di Firenze, Margherita Cassano, oggi ha commentato le critiche del ministro dell’Interno Matteo Salvini sull’operato dei magistrati di Firenze. “Comunico – ha dichiarato – di aver richiesto l’intervento del Csm affinché valuti la sussistenza dei presupposti, a mio avviso ricorrenti, per l’apertura di una pratica a tutela, volta a riaffermare la piena legittimità dell’operato del magistrato e ristabilire il rispetto reciproco tra le istituzioni dello Stato”. Sentiamo le parole delle Cassano