10/07/2014 09:29

La polizia ha eseguito stamattina sette ordinanze di custodia cautelare nell’ambito delle indagini su episodi di violenza a Massa culminati con l’omicidio a coltellate di due giovani, la notte dello scorso Natale, fuori da un locale del centro. Per l’omicidio dei due giovani, Andrea Fruzzetti e Enrico Baria, è già in carcere il 21enne Andrea Mazzi.

Gli episodi al centro delle indagini coordinate dalla procura di Massa risalgono agli ultimi mesi del 2013. Sempre nel dicembre dello scorso anno, poco prima del duplice omicidio della notte di Natale, si verificò anche un episodio analogo con il ferimento a coltellate di altre due persone, anche questa volta fuori da un locale: per quest’ultimo fatto di sangue un 26enne di Massa, Giacomo Pucci, è stato recentemente condannato a 8 anni e 4 mesi in primo grado. Gli inquirenti hanno sempre sostenuto che vi fosse un legame tra i due episodi accaduti a pochi giorni di distanza l’uno dall’altro.