29/06/2019 12:16

Blitz dei ladri la notte scorsa nel punto vendita Swarovsky dell’outlet di lusso The Mall di Reggello (Firenze). Per guadagnarsi la fuga dopo aver svaligiato il negozio i malviventi, uno dei quali armato di pistola, hanno allestito dei blocchi stradali lungo le vie di accesso al centro commerciale, con barriere formate da accumuli di legna e materiale plastico che poi hanno incendiato. Nel rogo sono state coinvolte anche due auto in sosta, precedentemente cosparse di benzina, una delle quali, a gpl, bruciando ha provocato anche un’esplosione. Nessuna persona è rimasta ferita. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. Il valore della merce portata via si aggirerebbe tra 150 e 200mila euro.

Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, i ladri, una banda di otto persone tutte con volto coperto, hanno sfondato la porta a vetri del negozio con delle mazze ferrate, e hanno portato via tutti gli orologi contenuti in cinque espositori, tra cui Tissot, Hamilton, Rado e Longines.
Una guardia giurata li ha incrociati mentre fuggivano. In base alla testimonianza del vigilantes, uno aveva in mano una pistola, che però avrebbe solo mostrato senza puntargliela contro. I ladri sono poi scappati allontanandosi a piedi nei campi della zona, probabilmente diretti verso le loro autovetture, lasciate lontano dall’outlet per evitare che fossero individuate. In queste ore i carabinieri stanno acquisendo le immagini riprese dalle telecamere di sorveglianza