15/07/2019 12:32

“La politica esca dai social e si occupi concretamente dei problemi della società. Anche in Toscana il tema vero è la mancanza di lavoro. Le ultime rilevazioni statistiche ci dicono che l’economia toscana è sostanzialmente ferma e rischia di fare il percorso del gambero come sta facendo quella nazionale. La crisi internazionale sta producendo un pericoloso rallentamento dell’export che frena investimenti delle nostre aziende più votate alle esportazioni. Questo segno meno si accompagna ad una crescente stagnazione dei consumi interni che indebolisce tutto il nostro sistema produttivo e quindi mette a rischio i nostri livelli occupazionali.” E’ quanto dichiarato da Giacomo Martelli, presidente delle Acli della Toscana a margine della Festa regionale delle Acli che si è chiusa ieri ad Arezzo.