05/09/2019 16:08

Aveva chiuso in casa da sola l’anziana madre invalida per poi allontanarsi, per questo il figlio 62enne è stato denunciato per abbandono di persona incapace. E’ quanto accaduto ieri a Siena. Le urla e le richieste di aiuto della donna sono state avvertite dai vicini che hanno allertato il 113. Una volta giunti sul posto gli agenti, dopo aver richiesto l’invio di un’ambulanza, sono riusciti a contattare il figlio tramite i vicini. L’uomo ha raggiunto l’appartamento dopo pochi minuti consentendo l’accesso. I poliziotti hanno così accertato che il figlio, già da molte ore, aveva lasciato la madre, di solito assistita da una badante, sola in casa, chiudendo dall’esterno la porta con una doppia mandata, per evitare che uscisse di casa. L’anziana è stata quindi affidata alle cure dei sanitari ed accompagnata al pronto soccorso per verificare le sue condizioni di salute. Il figlio, invece, dovrà rispondere all’autorità giudiziaria per i reati di violenza privata e di abbandono di persona incapace.