24/09/2019 18:50

Spacciatore disabile arrestato dai carabinieri di Arezzo. L’uomo, un 44enne di origini tunisine, già noto alle forze dell’ordine e costretto a muoversi in sedia a rotelle, è stato notato dai militari nel giardino del Porcinai, nel centro di Arezzo, mentre si avvicinava ad alcuni tossicodipendenti. Fermato e portato in caserma è stato poi trovato in possesso di 45 dosi di stupefacente, di cui circa 7 grammi di cocaina e 3 di eroina. Per l’uomo è scattato così l’arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.