27/09/2019 16:06

Ammonterebbe a circa 100 mila euro, secondo una prima stima, il bottino della rapina a un furgone portavalori avvenuta questa mattina a Sesto Fiorentino (Firenze).
In base a quanto emerso, il rapinatore, armato di fucile e col volto coperto da un casco, si sarebbe avvicinato alla guardia giurata che era appena scesa dal mezzo per consegnare la borsa col denaro alla banca, gli avrebbe puntato contro l’arma e si sarebbe fatto consegnare il bottino. Poi sarebbe fuggito su uno scooter, e non su un’auto come reso noto in un primo momento, guidato da un complice, anche lui col volto coperto da un casco integrale. Per arrivare sul luogo della rapina l’uomo armato di fucile avrebbe usato un’auto risultata rubata, trovata dalla polizia nei pressi della banca.