08/10/2019 14:41

Sono tre gli uomini arrestati che avrebbero messo a segno oltre 20 furti ai danni di celebri boutique del centro storico di Firenze. I tre, origine nordafricana, età tra i 27 e i 34 anni, senza fissa dimora e già conosciuti alle forze dell’ordine, sono accusati di una serie di furti consumati o tentati tra novembre 2018 e maggio 2019, per un bottino stimato in 30.000 euro tra capi di abbigliamento, cinture, scarpe, borse e profumi.