30/12/2019 16:17

E’ stata attivata questa mattina, in piazza Indipendenza a Firenze, la millesima telecamera di videosorveglianza installata sul territorio del capoluogo toscano. Le telecamere, installate da Silfi, si trovano in tutti i quartieri della città, nelle zone maggiormente sensibili. “Piazza Indipendenza – ha detto il sindaco Dario Nardella – è al centro della nostra attenzione: da un lato stanno proseguendo i lavori di riqualificazione, dall’altro continua il presidio delle forze dell’ordine della nostra polizia municipale”. E’ poi presente “il servizio di videosorveglianza che ci consente di controllare il territorio in modo più efficace”. Le telecamere “sono molto utili, anche ex post. Il nostro corpo di polizia municipale le utilizza per verificare se ci sono stati fenomeni di forti, spaccio”. Nardella ha ricordato che “fino a due anni fa piazza Indipendenza veniva rappresentata come zona off-limits. Oggi è una piazza molto più vivibile non solo grazie ai controlli che sono aumentati e alle telecamere ma anche grazie alle attività che svolgiamo periodicamente, come i mercatini. Io credo che piazza Indipendenza sia ritornata gradualmente alla città”. Il sindaco ha poi sottolineato che i finanziamenti previsti consentiranno “di arrivare rapidamente a 1150-1200 telecamere”