22/07/2014 17:46

Forte ondata di maltempo nella notte sulle province di Lucca e Pisa. Piogge molto intense – 160 mm in tre ore registrate nella zona della Val Freddana, in Lucchesia – hanno causato pesanti disagi e numerosi interventi dei vigili del fuoco.

Sono esondati il torrente Freddana, affluente del fiume Serchio, e il rio Certosa nell’Oltreserchio, e si sono verificati smottamenti in tutta la zona di Monte S.Quirico e Sant’Alessio dove e’ stata chiusa la via per Camaiore. Sempre una frana ha travolto un’abitazione a Forci: evacuata una famiglia di turisti danesi. I pompieri sono dovuti intervenire anche su numerosi allagamenti di scantinati e giardini. In Versilia per smottamenti e frane sono rimaste isolate alcune frazioni. Qualche allagamento a Massarosa.
In provincia di Pisa colpito il comune di Pontedera dove si sono verificati numerosi allagamenti nel centro cittadino – in tilt il sistema fognario – e i vigili del fuoco sono dovuti intervenire anche per trarre in salvo automobilisti rimasti intrappolati nei sottopassi invasi dall’acqua. La situazione è andata normalizzandosi con il passare delle ore e nella prima mattinata.

Open chat
Powered by