12/02/2020 12:37

Un pensionato ha litigato con il vicino di casa e lo ha ferito con un coltellino. Così un 83enne di Sansepolcro (Arezzo) è stato denunciato per l’aggressione ad un 36enne albanese. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri, l’uomo al culmine della lite, scaturita da precedenti dissapori, lo ha ferito leggermente alla testa con un coltellino, che è stato recuperato e sequestrato dai militari. Nella circostanza, il 83enne è stato sottoposto accertamenti specialistici presso l’ospedale civile Sansepolcro. Il pensionato dovrà rispondere dell’accusa di lesioni personali