23/07/2014 12:01

Alle 11.10 di questa mattina il relitto della Costa Concordia ha lasciato l’isola del Giglio, iniziando il suo viaggio verso Genova.

“Vi comunico in maniera ufficiale che la nave è partita” ha annunciato in conferenza stampa il capo della protezione civile Franco Gabrielli. “E’ una soddisfazione che deve essere misurata e sobria, che non può prescindere dal perché siamo qua”.

“E’ difficile non commuoversi, e quindi passo ai dati – ha spiegato il responsabile del progetto per Costa, Franco Porcellacchia. La nave naviga a due nodi, tutto ha funzionato perfettamente. Tra la notte di sabato e domenica mattina arriverà a Genova con entrata in porto domenica mattina. In questa opera – ha aggiunto Porcellacchia – grande merito ha avuto l’ingegneria italiana anche se Nick Sloane è stato il nostro goleador”.

Applausi da parte dei gigliesi per i lavoratori che erano a bordo dei rimorchiatori, di ritorno dalla Costa Concordia, durante le operazioni di rotazione e spostamento della nave.

In tanti hanno espresso complimenti per la riuscita dell’operazione e non sono mancate lacrime e commozione: “Oggi finalmente l’isola è di nuovo nostra” ha commentato uno dei presenti sul molo di Giglio Porto.

Open chat
Powered by