24/02/2020 14:13

“Sono stata informata dall’assessore regionale alla Sanità, Stefania Saccardi, della presenza di due persone cinesi presso una casa-vacanza nel territorio di Figline. Dalle informazioni ricevute, le due persone sono in buone condizioni di salute e non presentano sintomi. Come da protocollo, sono comunque sottoposti alla quarantena con sorveglianza attiva”. Lo afferma il sindaco di Figline-Incisa (Firenze), Giulia Mugnai.

Il sindaco precisa che “al momento la Regione segnala la sola presenza di due persone cinesi arrivate stanotte in una casa-vacanza”. Il sindaco “è in stretto e continuo contatto con la task force attualmente in corso presso la Regione Toscana e che domani parteciperà all’incontro con tutti i sindaci convocato presso la Presidenza della Regione”