06/03/2020 19:46

Indagini della questura di Pistoia per risalire ai componenti di una baby gang che nei giorni scorsi ha aggredito, anche con sputi e offese, il conducente di un autobus a Pistoia. Sull’episodio, di cui riportano i giornali locali, la polizia sta sentendo testimoni. Dai primi accertamenti sarebbero almeno tre i responsabili e tutti minori.
Il fatto ha avuto il suo culmine davanti alla stazione ferroviaria di Pistoia dove uno dei giovani avrebbe tirato un calcio alla parete in vetro che divide l’autista dai passeggeri, mandandola in frantumi. Alcune schegge hanno ferito a un occhio il guidatore. Tutto sarebbe cominciato per un richiamo all’ordine dal parte dell’autista nei confronti del gruppo di bulli.