24/07/2014 18:11

Nascerà all’isola del Giglio il museo multimediale per ricordare il naufragio della Concordia e l’opera ingegneristica di rimozione, senza cimeli ma con video, foto e contenuti interattivi.

L’annuncio è stato fatto dal sindaco Sergio Ortelli.

“A Giglio Castello – ha spiegato – e’ in corso un progetto di ristrutturazione della rocca Pisana, che verrà trasformata in museo: ci sarà un’ala con la parte archeologica, una con la parte dedicata ai minerali e una dedicata alla Concordia”. Quest’ultima “racconterà la memoria del naufragio – ha aggiunto – e le operazioni di rimozione del relitto: rotazione, rigalleggiamento, viaggio verso Genova, smantellamento. Sarà tutto multimediale. I tempi? Un paio di anni”.