10/07/2020 13:15

L’ospedale Lotti di Pontedera è stato ‘promosso a pieni voti’ dagli indicatori elaborati dal laboratorio Management e sanità (Mes) della Scuola Sant’Anna di Pisa con il settore Materno-infantile classificatosi al primo posto a livello regionale. Lo rende noto l’Asl Toscana nord ovest, precisando che “la metà degli indicatori principali hanno centrato l’area ‘verde’ del bersaglio, quella che indica il raggiungimento degli standard previsti, mentre nessuna voce è andata in quella ‘rossa’ che segnala una situazione di allerta e lontananza dagli obiettivi”. L’azienda sanitaria sottolinea anche che “il bersaglio Mes è stato pienamente centrato, oltre che nell’assistenza al parto, anche nei tempi di attesa per la chirurgia oncologica, nelle dimissioni volontarie, nelle terapie intensive e appropriatezza medica”.