14/07/2020 13:35

Un grazie a tutti i dipendenti e i volontari della Caritas diocesana e della Fondazione Solidarietà Caritas. E’ quello che ha voluto rivolgere personalmente l’Arcivescovo di Firenze, card. Giuseppe Betori ieri sera alla Casa della Carità dove era presente una rappresentanza di tutti coloro che si sono spesi e si stanno spendendo per l’emergenza Covid. Le mense, i centri di ascolto e di accoglienza, la distribuzione dei pacchi alimentari, gli aiuti per chi ha perso il lavoro continuano ad essere attivi e sono stati potenziati, anche in previsione del peggioramento delle condizioni economiche che potrebbe colpire in futuro molte altre persone. “Grazie a questa rete ha detto l’Arcivescovo cercheremo di tendere una mano a chi bussa alle nostre porte”.

 

Open chat
Powered by