20/10/2020 11:33

Una performance che unisce danza, arte contemporanea e digitale. È quanto hanno ideato e raccontato a Radio Toscana gli studenti del Master in Management degli Eventi dello Spettacolo dell’Istituto per l’Arte e il Restauro Palazzo Spinelli che presentano “Memorphosis – Una crisalide allo schermo”. Lo spettacolo è in programma venerdì 23 ottobre dalle h 20,15 alla lightBOX in via Ugo Foscolo, 6. L’ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria sulla piattaforma Eventbride. La lightBOX performing space 2.20 creata dall’Opus Ballet è un nuovo spazio della città. L’arte e la danza contemporanea insieme al digitale, protagonista assoluto del nostro presente, uniti per dar vita ad una creazione artistica diversa dall’ordinario in cui danzatori e pubblico dialogano. Artisti e pubblico si troveranno infatti immersi in un unico ambiente circondati da schermi. Il pubblico è invitato a partecipare semplicemente come spettatore o a prendere parte al training. Durante l’evento sarà allestita una zona bar a cura di Combo Social club dove poter sostare e godere di un piccolo aperitivo. Gli ingressi saranno contingentati in tre turni a partire dalle 20.15 e sono suddivisi così: 20,15 primo turno; 20,45 secondo turno; 21.15 terzo turno. È possibile prenotarsi sulla piattaforma online Eventbride. L’accesso è contingentato in osservanza delle misure adottate dal Governo in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da Covid-19. A presentare l’evento ai nostri microfoni è stata Ilaria Ferrari:

Open chat
Powered by