21/11/2020 10:30

Alberi e rami caduti, tegole pericolanti, verifiche di stabilità: questo il bilancio in Toscana, finora, degli interventi dei vigili del fuoco impegnati a causa del forte vento che sta battendo la regione. Una novantina gli interventi che pompieri hanno effettuato nelle province di Firenze, Prato e Pistoia. Disagi anche in Versilia ma nessun danno a cose e persone per alcuni rami caduti e cavi dell’elettricità danneggiati dalle forti raffiche di vento che a Strettoia di Pietrasanta (Lu) hanno superato i 70 km/h.

Intanto è stato esteso fino alle ore 20 di oggi il codice giallo per vento emesso per la giornata di ieri. La Sala operativa unificata della Protezione civile regionale ha comunicato che la criticità riguarderà quasi tutta la regione ad eccezione di alcune aree settentrionali. Dettagli e consigli sui comportamenti da adottare si trovano all’interno della sezione “Allerta meteo” del sito della Regione Toscana, all’indirizzo www.regione.toscana.it/allertameteo.

 

Open chat
Powered by