14/08/2014 14:20

È stato arrestato per pedopornografia a Orbetello (Gr) dove era in vacanza un operaio di 54 anni residente in provincia di Torino. L’uomo adescava le sue giovani vittime su Facebook e le convinceva a farsi inviare via mail fotografie a sfondo sessuale. Pornografia minorile, adescamento di minori e tentata violenza privata i reati ipotizzati dalla procura di Torino.
A far scattare gli accertamenti dell’Arma, nella seconda metà del 2013, sono state le denunce dei genitori di alcune vittime. Almeno quattro i casi di minori adescati scoperti dai carabinieri, che hanno spinto il Tribunale di Torino ad emettere la custodia cautelare in carcere per i gravi indizi raccolti a carico dell’uomo, separato dalla moglie.