24/12/2020 14:41

Durante il lockdown di primavera in tanti hanno riscoperto il piacere della lettura ma c’è anche chi, anzichè leggerli e basta, i libri si è messo a scriverli. E’ il caso del fiorentino Duccio Conti che da pochi giorni ha pubblicato il suo primo romanzo, “L’equipaggio dei sogni”. Un libro che parla di speranza, un viaggio che deve partire da noi stessi per poterci portare altrove, un percorso dove mettere quei sogni che ci aiutano a vivere. Soprattutto in una fase storica come questa dove siamo stati costretti ad evadere con la mente, a far muovere i nostri corpi con l’obbligo di rimanere fermi e chiusi in casa, un po’ come un novello Salgari. Da queste emozioni e sensazioni è nato il libro che Duccio ha presentato ai nostri microfoni: