27/08/2014 09:33

Controlli dell’Arpat a Grosseto dopo le forti piogge di sabato scorso per verificare la qualità delle acque alla foce del Canale San Rocco.

Arpat ha rilevato alterazioni nei valori che hanno fatto scattare l’ordinanza di divieto di balneabilità su un tratto del litorale di Marina di Grosseto.

Già nella giornata di oggi l’Arpat effettuerà ulteriori rilevamenti nell’auspicio che possano consentire una revoca del divieto entro la fine di questa stessa settimana. “Putroppo la bomba d’acqua di sabato scorso – ha spiegato l’assessore al Demanio, Luca Ceccarelli – ha provocato anche queste spiacevoli conseguenze che, naturalmente, dovrebbero avere effetti a breve termine, visto che il nostro mare è storicamente tra i più puliti d’Italia come dimostra proprio la frequenza dei controlli”.

Open chat
Powered by