28/08/2014 18:18

Ha ordinato un caffè, l’ha bevuto, poi ha puntato una pistola contro la barista ed ha cercato di scappare dal bar portando via il registratore di cassa con 200 euro.

Il fatto è avvenuto stamani alle 5 in un bar di Massa. L’autore, un albanese 22enne è stato però fermato poco fuori dal bar dal titolare dell’esercizio che nella colluttazione è stato colpito con il calcio della pistola alla nuca: è adesso ricoverato con un lieve trauma cranico.

I carabinieri hanno arrestato il giovane.